Organizzarsi è bene, con gli strumenti giusti è meglioOrganizzarsi è bene, con gli strumenti giusti è meglio

Al crescere dei progetti professionali e personali, delle e-mail, delle persone con cui restare in contatto e – banalmente – di tutte le cose da fare e le varie scadenze da non mancare, è sempre più difficile riuscire a portare tutto a termine, bene e in tempo; in particolare se non si ha un valido metodo per organizzarsi.

Io uso già da un po’ il sistema GTD di David Allen, diventato abbastanza famoso negli ultimi anni e devo dire di averne tratto molti benefici. Parlerò in altri post dei diversi aspetti interessanti di questo metodo piuttosto semplice da comprendere ed applicare e se usato con attenzione può essere molto potente e risolutivo.

Oggi volevo semplicemente segnalare uno strumento interessante che ho scoperto recentemente: si chiama Evernote e serve per la gestione di note (testo, audio ed immagini) tramite tool che si possono installare su PC, Mac, Linux ed iPhone e ovviamente anche tramite un’interfaccia Web (precondizione necessaria e sufficiente per essere scelto da me :)). Nel mio caso sto utilizzando Evernote per gestire tutto il flusso della metodologia GTD ma potete ovviamente farne l’uso che vi sembra più appropriato.

In precedenza ho utilizzato Google Notebook e Zoho Notebook. Il primo è sicuramente un ottimo prodotto ma non è più supportato da Google mentre il secondo è meno intuitivo e manca di una funzionalità fondamentale: la ricerca!

Per concludere: con Evernote posso lavorare sulle mie note sia sul PC che sul Mac tramite un’applicazione molto immediata. Se sono in giro posso controllare ed aggiornare ogni cosa via web ed ho accesso ai dati anche dal mio iPhone. Tutto viene automaticamente sincronizzato da Evernote online in modo da avere sempre dati in tempo (quasi) reale sui diversi device.

Reblog this post [with Zemanta]

Al crescere dei progetti professionali e personali, delle e-mail, delle persone con cui restare in contatto e – banalmente – delle cose da fare e delle varie scadenze da non mancare, è sempre più difficile riuscire a portare tutto a termine, bene e in tempo; in particolare se non si ha un valido metodo per organizzarsi.

Io uso già da un po’ il sistema GTD di David Allen, diventato abbastanza famoso negli ultimi anni e devo dire di averne tratto molti benefici. Parlerò in altri post dei diversi aspetti interessanti di questo metodo piuttosto semplice da comprendere ed applicare e se usato con attenzione può essere molto potente e risolutivo.

Oggi volevo semplicemente segnalare uno strumento molto utile che ho scoperto recentemente: si chiama Evernote e serve per la gestione di note (testo, audio ed immagini) tramite tool che si possono installare su PC, Mac, Linux ed iPhone e ovviamente anche tramite un’interfaccia Web (precondizione necessaria e sufficiente per essere scelto da me :)). Nel mio caso sto utilizzando Evernote per gestire tutto il flusso della metodologia GTD ma potete ovviamente farne l’uso che vi sembra più appropriato.

In precedenza ho utilizzato Google Notebook e Zoho Notebook. Il primo è sicuramente un ottimo prodotto ma non è più supportato da Google mentre il secondo è meno intuitivo e manca di una funzionalità fondamentale: la ricerca!

Per concludere: con Evernote posso lavorare sulle mie note sia sul PC che sul Mac tramite un’applicazione molto immediata. Se sono in giro posso controllare ed aggiornare ogni cosa via web ed ho accesso ai dati anche dal mio iPhone. Tutto viene automaticamente sincronizzato da Evernote online in modo da avere sempre dati in tempo (quasi) reale sui diversi device.

Reblog this post [with Zemanta]

Bookmark and Share